Aggiornamento - 11 Aprile ore 23.00

Aggiornamento - 11 Aprile ore 23.00

11/04/2020
News

Dal Profilo Facebook del Sindaco di Teano


Amiche ed Amici,

Stasera a Teano 5 tamponi negativi ed un kit veloce positivo confermato dal tampone.

Vi chiederete chi è? (Non è in elenco perché la risposta è pervenuta da mezz’ora circa), tranquilli!è un paziente dello stesso nucleo familiare della sig.ra positiva che oggi è guarita (con tampone negativo), il signore è in buona salute ed ha avuto un solo picco febbrile quattro giorni fa; domani provvederemo ad isolare il nucleo familiare in due abitazioni diverse per evitare l’effetto Ping pong del virus tra marito e moglie.

La famiglia da più di 14 giorni non ha contatti con gli esterni.

Quindi a Teano un solo caso positivo nello stesso nucleo familiare. Ora capirete quanto importante sia organizzare una struttura per quarantene per persone negative (sane).

Nella giornata odierna grazie al lavoro sinergico degli uffici e dei volontari abbiamo cominciato a predisporre le derrate alimentari per la consegna alle famiglie in difficoltà che per circa 300 nuclei saranno consegnate per la Santa Pasqua.

Tale modalità è stata scelta per garantire l’approvvigionamento di beni di prima necessità fino alla fine della pandemia, Evitando l’uso dei cosiddetti “buoni” In modo improprio. favorendo indirettamente l’abuso di alcol, la falsificazione o addirittura la vendita degli stessi come sta succedendo in altri comuni d’Italia.

In prima istanza consegneremo le derrate Cercando di non escludere nessuno dei richiedenti. Ovviamente gli uffici dopo le festività pasquali approfondiranno le istruttorie e qualora vi fossero richieste anomale Provvederanno a trasmetterle alla Guardia di Finanza per gli accertamenti del caso.

il criterio unico e solo che è stato adottato dagli uffici ha tenuto conto della celerità per quanto riguarda la consegna delle derrate per esaudire il maggior numero di richieste possibili, unitamente è stato determinato che l’affidatario del servizio debba acquistare nelle attività commerciali di Teano e borghi, così come previsto dalla normativa vigente.

Cerchiamo tutti insieme di non approfittare del momento tragico e facciamo in modo che questi beni di prima necessità vadano a chi realmente ne ha bisogno.

Le bambine ed i bambini dei richiedenti riceveranno insieme alle derrate un nell’uovo di Pasqua con una sorpresa di genere.

Vi invito da domani a contattare il numero unico e diretto utenti/comune che servirà e rendere più facile la comunicazione Tra di noi per assolvere a specifiche e mirate richieste della cittadinanza.

Tale servizio finalmente darà l’opportunità a tutti noi di effettuare donazioni alla Protezione civile ed al comune.

#DONIAMOPERNOI

Questo sito non utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione sei consapevole di essere anonimo.